25 Motivi Per Studiare all’Estero

Studiare all’estero è sicuramente una delle esperienze più importanti, indimenticabili e formative che ognuno di noi possa fare nella propria vita. Confrontarsi con un’altra cultura, imparare una lingua straniera e vivere la quotidianità di un paese diverso dal nostro rappresentano opportunità uniche per maturare, crescere e diventare più indipendente.

25 Motivi Per Studiare all'Estero

Perché Studiare All’Estero

Vediamo ora i 25 motivi per studiare all’estero, nel caso non foste ancora convinti!

1. Utile Per il Curriculum Vitae

Non c’è dubbio che inserire nel proprio curriculum un’esperienza di studio all’estero aumenterà le probabilità di trovare il lavoro dei vostri sogni.

2. Migliorare Le Proprie Abilità Linguistiche

Ricordate le abilità linguistiche acquisite a scuola? No? Beh…siete in buona compagnia! Studiare all’estero e parlare quotidianamente una lingua diversa dalla vostra, equivale ad un corso intensivo che vi farà apprendere questa competenza in pochissimo tempo.

3. Vivere in un Paese Straniero Non Equivale ad Una Vacanza

Studiare all’estero non è come una vacanza. Si tratta pur sempre di un processo a medio/lungo termine dove si dovrà imparare a vivere e a integrarsi efficacemente nella nuova realtà.

4. Incontrare Diversi Tipi di Persone

All’estero non si incontrano solo i “locali”, ma anche persone provenienti da altri paesi e con diverse culture. Questo vi aiuterà a sviluppare meglio non solo le vostre abilità personali, ma vi darà anche una più solida conoscenza della cultura, degli usi e delle tradizioni di altri paesi.

5. Stringere Amicizie Per la Vita

Certo, non è che “amarete” ogni singola persona che incontrerete. Ma in un’esperienza all’estero sarà molto probabile che incontrerete almeno un amico/a per tutta la vita.

6. Scoprire Nuovi Cibi

Paella, poutine, pierogi, schnitzel, shawarma, chimichanga, katsudon, bobotie, baklava. All’estero esiste un mondo alimentare (e buonissimo) per molti ancora sconosciuto.

7. Studiare e Apprendere Diversamente

Spesso coloro che studiano all’estero sperimentano una didattica completamente nuova. Questo può essere scoraggiante all’inizio, ma aprirà anche la vostra mente a nuovi metodologie di apprendimento.

8. Indipendenza

Non è facile essere indipendenti, ma all’estero questa lezione si imparerà benissimo. E poi è sempre meglio che vivere con i propri genitori, soprattutto dopo una certa età.

9. Imparare L’Autosufficienza

Trasferirsi all’estero è l’ultimo test che ognuno di noi può fare per imparare ad essere definitivamente autosufficienti. Dopo questa esperienza, infatti, farete probabilmente meno affidamento sugli altri e vi assumerete maggiori responsabilità.

10. Maggiore Conoscenza delle Diverse Culture

La sensibilità culturale non è solo una qualità che pochi possiedono (politici in primis!), ma è anche qualcosa che potete sviluppare efficacemente mentre studiate all’estero.

11. Analizzare La Propria Cultura Da una Diversa Prospettiva

E’ sempre piuttosto facile accettare la propria cultura come “assoluta”, ma vivere all’estero può aiutare a capire il vostro punto di vista sulla cultura del proprio paese, permettendovi di sviluppare le vostre opinioni piuttosto che accettare semplicemente quelle definite dal paese di provenienza.

12. Imparare Di Più Su Se Stessi

Abitare per un certo periodo di tempo in un ambiente completamente nuovo vi aiuterà a capire cosa siete bravi a fare, oltre a ciò che non vi piace o per cui non siete portati. Queste sono cose che possono essere costruite giorno dopo giorno durante un’esperienza di vita all’estero.

13. Diventare Adulti

Studiare all’estero significa accelerare la transizione da adolescente ad adulto. Sarete “costretti” a badare a voi stessi, comprarvi da mangiare e lavarvi i vestiti. All’inizio sarà dura, ma ne varrà la pena.

14. Esperienza di Vita Importante

Uno dei motivi principali per studiare all’estero è acquisire un’esperienza unica e irripetibile. Imparerete come organizzare la vostra vita e “condensarla” in una valigia, gestire situazioni impreviste, essere indipendenti e autosufficienti.

15. Diventare Spontanei e Avventurosi

Quando sei a migliaia di chilometri da casa, la spontaneità e lo spirito di avventura aumenteranno e diventeranno i vostri migliori amici. Aprite la mente a nuove esperienze e visitate posti sconosciuti.

16. Imparare Ad Apprezzare Le Piccole Cose

Studiare all’estero di solito significa avere meno mezzi o risorse a disposizione rispetto allo “studente medio”. Essere molto più lontano da casa significa infatti perdere quei comfort familiari che prima davate per scontati. All’estero imparerete quindi ad apprezzare di tutto, anche quello che prima consideravate poco o niente.

17. Imparare Una Mentalità Globale e Più Aperta

Che si tratti di lavoro o studio, abitare all’estero e avere a che fare quotidianamente con persone di culture diverse, aprirà la vostra mente.

18. Ottenere Vantaggi Economici

Gli sconti per studenti sono sempre utili, ma per gli studenti esteri sono spesso previste agevolazioni speciali.

19. E’ Un’Esperienza Indimenticabile

Un’esperienza di studio in un’altra nazione rimarrà uno dei ricordi più indelebili della vostra vita.

20. Apprezzare di Più La Propria Casa e La Propria Famiglia

Rispetto ad un’esperienza all’estero, ogni ricordo di famiglia e della propria casa “impallidisce”. Quando tornerete, però, questi legami vi sembreranno molto più forti.

21. Facilità di Accedere a Finanziamenti

Studiare all’estero non significa necessariamente essere costretti a tirare la cinghia! Oggi sempre più istituzioni e organismi governativi offrono borse di studio dedicate a studenti internazionali. Chiedete informazioni al vostro ateneo.

22. Tasse di Iscrizione Basse

Questo ovviamente dipenderà dal paese in cui si studia, ma oggi in molti paesi dell’Europa continentale, in Asia e in America Latina, sarà possibile studiare in un’università molto rinomata pagando tasse d’iscrizione bassissime o addirittura nulle.

23. Usare il Tempo Libero Per Esplorare Nuovi Posti

Tra una lezione e l’altra, dovreste avere un sacco di tempo a disposizione per esplorare la città o la nazione che vi ospita. Che voi siate appassionati di musei o delle bellezze della natura, avrete sempre un modo migliore per passare il vostro tempo all’infuori di Facebook!

24. Aumentare le Prospettive di Lavorare all’Estero

Anche se potete sempre tornare a casa alla fine del vostro periodo di studi, molti studenti oggi scelgono di restare e fare domanda per un visto di lavoro. Qualunque sia la vostra scelta, ricordate che un’esperienza internazionale sarà sempre vista di buon occhio da qualsiasi datore di lavoro.

25. Per Fare Qualcosa di Diverso

Variare la solita routine e fare nuove esperienze è ciò che rende la vita degna di essere vissuta.

Be the first to comment on "25 Motivi Per Studiare all’Estero"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


*