5 Alimenti Che Aiutano La Memoria

Uno dei problemi degli studenti universitari è ricordare cosa si è studiato, soprattutto nei giorni che precedono un esame.

A questo proposito, uno degli errori più comuni commessi è quello di mangiare male e “morbosamente”.

Cibo spazzatura, molto cioccolato, bevande energetiche e patatine prendono spesso e volentieri il posto dei pasti normali, per mantenere alti i livelli energetici.

Tuttavia questo modo di fare non è solo dannoso per la salute a lungo termine, ma può anche influenzare negativamente le prestazioni durante l’esame. Quindi oggi vorrei darvi alcuni utili consigli alimentari che aiuteranno la vostra memoria durante i periodi più stressanti dell’anno accademico.

5 Alimenti Che Aiutano La Memoria

1. Pesce Azzurro

5 Alimenti Che Aiutano La MemoriaOggi la parola “pesce azzurro” viene solitamente utilizzata per indicare alcune varietà di pesci di piccola taglia, di varia forma e sfumature di colorazione, il cui costo è generalmente ridotto per la grande quantità di pescato in circolazione. Si tratta di pesci con carni grasse e spesso ricche di oli.

Fra questi, i migliori per il cervello sono il salmone, le sardine e gli sgombri. Questo perché contengono molte proteine ​​e omega 3, che sono essenziali per mantenere attivo il cervello.

Anche le sardine in scatola non sono male: vi consiglio di consumarle sul pane di grano intero, così da disporre di un sano e duraturo pasto a base di carboidrati complessi, vitamine e proteine​​.

5 Alimenti Che Aiutano La Memoria

2. Uova

5 Alimenti Che Aiutano La MemoriaLe uova sono sicuramente uno degli alimenti più versatili sulla Terra!

Fritte, bollite, “in carrozza” o fatte a frittata, le uova sono uno dei cibi più buoni e salutari per la mente. Un consiglio personale: le uova sono un alimento abbastanza completo, quindi cercate di non esagerare durante la giornata!

Un uovo contiene molte sostanze nutrienti, antiossidanti, 6 g di proteine ​​e meno di 100 calorie (a seconda di come lo si cucina!!). L’uovo occupa il primo posto nella scala degli alimenti ad alto valore biologico, perché contiene tutti gli aminoacidi essenziali e tutti in forma utilizzabile.

Inoltre vitamine, sali minerali e acidi grassi sono presenti in ottime percentuali. Nel tuorlo sono contenuti fosforo, calcio, ferro, zinco, vitamina A, B1, D, E. Il tuorlo contiene anche circa 7 g di grassi, di cui grassi saturi il 30%, con 270 mg di colesterolo ed il 70% insaturi, benefici ed indispensabili. Contiene anche l’acido oleico, acido linolenico e lecitina. Queste sostanze sono in grado di contrastare il colesterolo (comunque necessario al corpo umano in certe quantità).

5 Alimenti Che Aiutano La Memoria

3. Frutta e Verdura

5 Alimenti Che Aiutano La MemoriaSappiamo tutti che frutta e verdura forniscono tanti minerali, vitamine, liquidi necessari al buon funzionamento del nostro organismo.

Mangiare ogni giorno frutta e verdura ci protegge anche dalle malattie cardiovascolari e da alcuni tipi di tumore.

Oltre a fornirci nutrienti preziosi come zuccheri, minerali e vitamine, la frutta, le verdure e gli ortaggi contengono, infatti, sostanze protettive come la fibra e molte molecole ad azione antiossidante.

Inoltre, ma cosa forse più importante, verdura e frutta aiutano a mangiare di meno perché saziano molto, pur fornendo pochissimi grassi e poche calorie. Per tutti questi motivi, è importante mangiarne almeno 5 porzioni al giorno, non come contorno o come dessert, ma come una portata vera e propria. Per un ottimo e salutare spuntino, vi consiglio soprattutto mele, banane, avocado e frutti di bosco.

5 Alimenti Che Aiutano La Memoria

4. Burro di Arachidi

5 Alimenti Che Aiutano La MemoriaMolte persone pensano che il burro di arachidi sia un alimento “spazzatura”, ma in realtà contiene grassi “buoni” e moltissime proteine. Certo, non è un alimento leggero e bisogna limitarne il consumo! Il burro di arachidi contiene molta vitamina B ed E, ma anche tanti sali minerali come potassio, fosforo e magnesio, utilissimi per la memoria. Inoltre, non contiene glutine ed ha un ridotto contenuto di zuccheri semplici.

Fino a poco tempo fa diffuso solo in America, ora il consumo di questo alimento sta prendendo piede anche da noi. E anche facilissimo da preparare in casa (su internet si trovano molte ricette).

 

5 Alimenti Che Aiutano La Memoria

5. Caffè

5 Alimenti Che Aiutano La MemoriaAnche se tecnicamente non è un alimento, credo sia giusto dare al caffè il merito di aver aiutato molti studenti nel periodo pre-esame.

Evitate di rovinarvi lo stomaco con bevande energetiche o gassate e optate invece per una tazza di caffè. Anche l’odore vi farà sentire più svegli! Molte ricerche hanno dimostrato che un paio di tazze al giorno possono effettivamente essere utili al cervello.

Preso alla mattina a digiuno, sembrerebbe che il caffè vuoti lo stomaco dai residui di un’imperfetta digestione e lo predisponga ad una colazione più “gustosa”. Come dimostrano alcuni studi, bere molto caffè (o altre bevande che contengono caffeina) migliora principalmente la memoria dichiarativa, il tipo usato dagli studenti durante gli esami per rispondere ai professori.

Altri studi hanno evidenziato vantaggi nelle persone che definiamo “impulsive”, o che tendono a sacrificare la precisione in favore della rapidità. Ecco perché, quando parliamo di benefici del caffè sul nostro lavoro, dobbiamo pensare più che altro al fattore velocità. Ma attenzione: non abusate mai di questa bevanda, perché potrebbe provocare tachicardia sinusale, cardiopatia e insonnia!

(leggi anche 5 consigli per migliorare la memoria).

 

TECNICHE DI MEMORIZZAZIONE

 

Be the first to comment on "5 Alimenti Che Aiutano La Memoria"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


*