5 Università ecosostenibili americane

Sempre più università incrementano il loro interesse nel campo dell’ecosostenibilità, diventando sempre più green e investendo proprio nelle zone verdi dei loro campus, cosa che li rende location di studio ideale per gli amanti della natura. Se intendi studiare in strutture con una sviluppata coscienza ambientale, ecco una classifica delle migliori 5 università ecosostenibili americane.

Environmental concerns might not be the biggest priority for the current US president, but American universities have upped their game in recent years to become more environmentally friendly through various sustainability goals and projects.

Le preoccupazioni ambientali potrebbero non costituire la priorità per l’attuale Presidente degli Stati Uniti, ma le università americane hanno deciso di intensificare il loro contributo in tal senso, diventando sempre più ambientaliste, perseguendo numerosi obiettivi e progetti di sostenibilità ambientale.

Università ecosostenibili americane:

1. University of California, Davis

Questa università vanta un arboreto di 100 acri, fondato nel 1936, che include 22.000 alberi e piante. In fatto di ecosostenibilità, la UCD è divenuto nota anche per i suoi programmi di economia agroculturale, entomologia, biologia evolutiva, ecologia e biologia delle piante. E’ posizionata all’interno della classifica QS World University Rankings delle migliori 15 università internazionali nell’ambito della scienza ambientale.

2. Brown University

Situata nello stato del Rhode Island, nella città di Providence, la Brown University è attualmente posizionata al 53esimo posto su una classifica mondiale, ed è internazionalmente nota per il suo enorme contributo a minimizzare i consumi energetici dell’università, a ridurre l’impatto ambientale negativo e a contribuire, più generalmente, ad un ambiente globale più pulito e sano.

Nei precedenti nove anni, questa università ha ridotto notevolmente l’impronta di carbonio e gli studenti possono godere di una serie di aree verdi interconnesse all’interno dei due principali campus universitari, che fungono anche da luogo importante per la socializzazione.

3. University of California, Berkeley

L’università che abbiamo deciso di mettere alla terza posizione nella nostra classifica delle 5 università ecosostenibili americane, è la University of California, situata a Berkeley e attualmente presente al 27esimo posto nella classifica mondiale e al primo posto in quella dedicata alle scienze ambientali.

La struttura vanta di enormi spazi verdi e anche di un notevole curriculum ambientalista. Questa università riscalda, raffredda e alimenta le sue attrezzature di laboratorio utilizzando un tipo di alimentazione proveniente da una centrale di gas naturale situata nel campus stesso.

Inoltre, due diramazioni del fiume Strawberry Creek converge nel campus principale, che contiene anche numerose aree boschive, fra cui compare una piantagione di Eucalipto, che è una delle più alte al mondo e la più alta in tutto il Nord America.

4. Colorado State University

Fondata nel 1870 come College Agroculturale del Colorado, la Colorado State University è attualmente fra le principali università di ricerca degli Stati Uniti. Situata a Fort Collins, con vari campus di quasi 5.000 acri. Fra questi spazi versi è incluso quello che viene chiamato ”The Oval”, un’estesa area green di 629 metri, circondata da olmi.

La Colorado State University ospita anche il Pingree Park, un particolare campus in montagna che offre agli studenti l’opportunità di lasciare indietro la frenesia della vita urbana per immergersi nelle meraviglie naturali delle Rocky Mountains, con un comprovato impatto positivo sul percorso di studi.

5. Green Mountain College

Il nome di questo college si intona perfettamente all’argomento trattato in questo articolo! Si tratta infatti di un’istituto eco-friendly . Fra i suoi progetti ambientalisti, spicca quello in cui si produce elettricità dal gas metano del letame…si avete proprio letto bene.

La Green Mountain è stata una delle prime università statunitensi a conseguire una totale neutralità climatica, che significa rimuovere quante più possibili emissioni di gas effetto serra dall’atmosfera. Viene riconosciuta la 15esima università americana più ambientalista. Il suo campus di 155 acri comprende un campo atletico, una fattoria che gestisce il progetto Community Supported Agriculture (CSA)  e una grande laguna per nuotare nel fiume Poultney.

Be the first to comment on "5 Università ecosostenibili americane"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


*