6 Carriere per Laureati in Ingegneria Meccanica

L’Ingegneria Meccanica è quel ramo dell’ingegneria in cui si studiano i principi della fisica, la scienza dei materiali, la progettazione, la produzione e la manutenzione di sistemi meccanici. Si tratta di una delle discipline ingegneristiche più antiche e più ampia. Nello specifico, il principale obiettivo formativo del corso di studi in Ingegneria Meccanica è la preparazione di professionisti in grado di svolgere mansioni notevolmente diversificate, dalla progettazione alla produzione e alla gestione di prodotti, processi tecnologici ed impianti industriali. Oltre ai soliti sbocchi professionali offerti, esistono anche altre 6 idee alternative per far fruttare una laurea in Ingegneria Meccanica. Vediamo quali sono:

1. Industria Aerospaziale

L’industria aerospaziale ha molto bisogno di ingegneri meccanici. I ruoli offerti da questo settore comprendono la ricerca, progettazione e sviluppo, controllo di sicurezza e prove pratiche. Si potrebbe anche (e magari) diventare degli astronauti! Questa carriera è consigliata a coloro che hanno sempre sognato di costruire o di volare un qualsiasi oggetto volante!

2. Energie Rinnovabili

Per chi è interessato alla sostenibilità ambientale, l’ingegneria meccanica offre molto spazio per fare la differenza tramite la progettazione di veicoli a basso consumo e lavorare su dei sistemi per la generazione di energia da fonti rinnovabili. Questa carriera è consigliata a tutti coloro che hanno sempre desiderato un mondo più verde!

3. Tecnologie Mediche

Il settore delle biotecnologie ha estremo e continuo bisogno di menti creative con un background in ingegneria meccanica. In questo settore, si può essere coinvolti nel contribuire a progettare parti del corpo artificiali, tecnologie chirurgiche e tutti i tipi di attrezzature utilizzate nella diagnosi e nel trattamento delle malattie. Consigliata a coloro che amano la medicina e la preservazione della vita umana.

4. Inventore

Gli ingegneri meccanici sono molto richiesti per sviluppare e testare nuovi prodotti e sistemi: questo potrebbe essere qualsiasi cosa, dall’ultima televisione o elettrodomestico da cucina ad una nuova auto o di un intero sistema di catena di montaggio! Si potrebbe anche essere coinvolto nello sviluppo di nuovi materiali, per l’uso successivo in una vasta gamma di settori industriali. Carriera consigliata se amate dire alle persone che inventate “oggetti per vivere”.

5. Lavori utili al benessere sociale

Gli ingegneri meccanici giocano un ruolo critico dietro le quinte di molti dei sistemi più importanti nella società moderna, tra cui i trasporti, acqua, energia e sistemi di comunicazione. Anche in questo caso, i ruoli disponibili vanno dalla fase di ricerca e sviluppo, fino alla costruzione, il collaudo, la gestione operativa e la manutenzione. Consigliata per chi è interessato alla progettazione di sistemi su larga scala.

6. Settore Automobilistico

Gli ingegneri meccanici, nel settore automobilistico, lavorano per la ricerca, la progettazione e nella creazione di ogni componente delle auto, compresa la meccanica relativa a tutti i veicoli stradali. Ford, BMW, Mercedes, Honda, General Motors, Volkswagen e tutte le altre case automobilistiche impiegano costantemente ingegneri meccanici ad ogni livello, dalla ricerca alla produzione del veicolo ai test di sicurezza. Gli ingegneri automobilistici lavorano per aumentare la sicurezza, l’efficienza, l’eleganza e la gestione di ogni progetto di nuova vettura. Gli ingegneri del settore automobilistico devono inoltre comunicare con clienti, fornitori, avvocati, comitati esecutivi e persino gli azionisti. Molti ingegneri meccanici sono specializzati in settori quali test di prodotto, ricerca e design. Gli ingegneri sono tenuti a stare al passo con i vari sviluppi tecnologici.

Altre carriere possibili sono:

  • Automobilismo sportivo (designer di auto, responsabile motoristico ecc.)
  • Petrolio e gas
  • Approvvigionamento idrico e trattamento
  • Gestione dei rifiuti
  • Settore manifatturiero

All’interno di ciascuno di questi settori, i ruoli sono disponibili si concentrano sempre sulla progettazione, ricerca e sviluppo, la costruzione, installazione, manutenzione e collaudo.

Competenze Richieste

Le competenze acquisite da una laurea in Ingegneria Meccanica dovrebbero comprendere:

  • Competenze tecniche
  • Competenze generali Internet
  • Capacità di auto-gestione, inclusi i termini di pianificazione e di riunione
  • Comunicazione professionale, scritta e parlata
  • Lavoro di gruppo
  • Creatività
  • Flessibilità
  • Analisi dei dati
  • La consapevolezza di contesti rilevanti, come l’attività e le questioni ambientali
  • Capacità di calcolo

Come in altre discipline ingegneristiche, chi decide si studiare Ingegneria Meccanica è tenuto ad avere un forte background in matematica e fisica.

Be the first to comment on "6 Carriere per Laureati in Ingegneria Meccanica"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


*