Classifica Migliori MBA Financial Times 2016

Il Financial Times ha recentemente reso nota la classifica dei migliori Master in Business Administration presenti al mondo. Buone notizie per il master della Bocconi, che continua a guadagnare posizioni a livello internazionale. Quest’anno il percorso formativo della School of Management dell’ateneo privato milanese si è infatti classificato al 25° posto nel ranking a livello mondiale e al nono a livello europeo. L’ottimo risultato della Bocconi è dovuto principalmente all’internazionalità dei programmi, ma anche ai contenuti didattici e la mobilità geografica nel mondo del lavoro. La classifica del Financial Times sugli Mba full time si basa infatti su circa 20 parametri, comprendenti valutazioni degli studenti a tre anni dal diploma e dati forniti dalle singole scuole.

mba ft

Il master in Business Admistration dell’ateneo milanese si distingue, tra l’altro, per l’incremento nel salario post-Mba (+116%), la mobilità internazionale dei diplomati (10° al mondo) e il valore delle esperienze internazionali durante il programma. Ma un altro motivo d’orgoglio per la Bocconi è quello di essere l’unica italiana presente nella Classifica MBA 2016 e i suoi vertici non hanno potuto che salutare con comprensibile soddisfazione il risultato ottenuto. A questo proposito Bruno Busacca, dean di SDA Bocconi School of Management, ha dichiarato che “l’internazionalizzazione dell’Mba si concretizza in una classe multietnica (35 le nazionalità presenti nell’edizione in corso), in una faculty con solido background di studi, e non solo di passaporto, internazionale, nella capacità della Scuola di creare una rete di opportunità di scambi ed esperienze per i propri studenti. È il risultato di una strategia complessiva che si costruisce nel tempo ma che garantisce risultati non solo nei ranking ma soprattutto nelle carriere dei nostri diplomati“. Per il resto, il ranking 2016 del Financial Times vede al primo posto l’Insead, Business School con sede in Francia e a Singapore, e sancisce ancora una volta il dominio americano nel settore. Nelle prime dieci posizioni, infatti, si trovano ben sette istituti made in USA. Sul podio insieme all’Insead la prestigiosa rivista economica ha collocato la Harvard Business School (seconda) e la London Business School (terza), cui seguono, nell’ordine, Stanford, Columbia, Chicago, Berkeley e MIT.

Vediamo ora la classifica dei migliori MBA presenti in Europa:

1. INSEAD (Francia)

2. London Business School (Regno Unito)

3. Cambridge Judge Business School (Regno Unito)

4. IE Business School (Spagna)

5. IMD (Svizzera)

6. HEC Paris School of Management (Francia)

7. IESE Business School (Spagna)

8. Esade Business School (Spagna)

9. SDA Bocconi School of Management (Italia)

10. Saïd Business School, University of Oxford (Regno Unito)

Be the first to comment on "Classifica Migliori MBA Financial Times 2016"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


*