Studente di successo: come diventarlo

Uno studente di successo acquisisce dall’esperienza  scolastica o universitaria una crescita culturale e personale, capacità nell’ottenimento di obiettivi prefissati e, ovviamente un diploma o una laurea. La chiave per raggiungere i tuoi sogni è quella di stabilire quali siano le priorità, organizzarsi e concentrarsi su una carriera gratificante, mentre allo stesso tempo si gode delle attività extracurriculari.

Studente di successo

Studente di successo: alcuni accorgimenti per diventarlo

E’ fondamentale allacciare rapporti con studenti altrettanto seri e devoti allo studio, questo per avere una condivisione di interessi positivi e per stare lontani da fonti di divertimento dannose (come bere o drogarsi), che potrebbero far sì che il percorso di studi deragli.

Per diventare uno studente di successo non basta presentarsi in classe e restarci sino alla fine delle lezioni. Uno studio condotto da Kelly A. Roca pubblicato su “Communication Essentials”, ha evidenziato che gli studenti che si recano in classe preparati e che partecipano attivamente alla lezione, hanno maggiori possibilità di acquisire conoscenze in modo più profondo rispetto agli studenti passivi. Uno studente di successo, inoltre, partecipa a progetti di ricerca e di gruppo che la scuola o l’ateneo organizza, consapevole che questi possono portare ad avere eccellenti referenze per un futuro lavorativo.

studente di successo

Uno studente di successo organizza il suo tempo sviluppando una sorta di calendario, che lo aiuta a divincolarsi fra studio, lavoro, attività ricreative e interessi personali.

E’ molto importante sapere quanto tempo dedicare allo studio, poiché le conoscenze acquisite in aula, se non vengono approfondite a casa, potrebbero restare meno impresse nella mente degli studenti. Inoltre, è molto importante anche dedicare il giusto tempo anche al riposo notturno per affrontare al meglio le giornate di studio.

Partecipare ad attività che coinvolgono più studenti può aiutare a farsi nuovi amici. Ad esempio, gli studenti impegnati in attività teatrali, o in quelle relative allo sviluppo del giornale scolastico, sviluppano spiccate doti critiche, di gestione del tempo e abilità di problem solving rispetto a quelli che non sono attivi in tal senso. Va da sé che gli studenti impegnati in attività extracurriculari sono più soddisfatti dell’esperienza di studio.

Uno studente di successo ha familiarità con l’ambiente scolastico o universitario e non esita a chiedere aiuto. Se ti senti insicuro, se soffri di ansia d’esami, se hai problemi con la matematica o semplicemente se ti senti solo, troverai nella tua struttura di studi i servizi adeguati a fornirti un supporto adeguato.

Condividi suShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Share on Reddit0Email this to someone




Be the first to comment on "Studente di successo: come diventarlo"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


*