Come trovare una stanza per studenti Fuori Sede

Il 2017 si prospetta un anno d’oro per gli scambi universitari: ogni anno sempre più studenti cambiano città per ragioni di studio attratti dal prestigio delle università, da corsi introvabili altrove o, semplicemente, dal fascino della città. In Italia i maggiori poli universitari che attraggono più studenti nazionali e internazionali sono Roma, Milano, Napoli e Bologna, ma anche Padova, Perugia, Venezia…sarebbe troppo lungo stilare una lista che faccia giustizia a tutti. In più grazie al sempreverde progetto Erasmus e altri progetti di studio, a master e dottorati, sono parecchi gli studenti che si recano all’estero per esperienze che vanno da pochi mesi fino all’intera durata del corso di studi.

Nonostante le diverse destinazioni e i diversi moventi c’è una cosa che accomuna tutte queste persone: trovare un affitto studenti a Roma, Londra o Madrid può essere uno scoglio arduo da superare, sicuramente la prima vera sfida di questa avventura.

 

Fare lunghe ricerche sulle bacheche universitarie e online e armarsi della pazienza necessaria per effettuare le numerose telefonate necessarie non sono l’unico modo per trovare una casa per studenti e nemmeno il più efficiente.

Grazie agli strumenti offerti dalle nuove tecnologie digitali è possibile ottimizzare la propria ricerca per risparmiare tempo e soldi. Ecco i nostri consigli per come trovare una stanza per studenti fuori sede

 

Ricerca la migliore zona per studenti

Trovare casa vicino all’Università non sempre è fattibile, come nel caso delle antiche università situate nel centro storico, oppure non è auspicabile, come nel caso delle università più moderne situate troppo fuori dal centro. La cosa più importante è essere sicuri che ci sia un buon collegamento tra casa e università.
Con Google Maps e Citymapper potete rapidamente vedere quali sono le zone più collegate e simulare le tempistiche di trasferimento.

E poi fatevi una domanda fondamentale: preferite essere più comodi per andare a lezione o per raggiungere le zone migliori per locali e vita notturna?

 

Valutazione del budget

Il budget di uno studente, si sa, è piuttosto limitato, ma questi limiti cambiano da persona a persona, così come le esigenze e la necessità.

Una volta individuate le zone che più vi convincono fate una ricerca dei costi degli affitti (in alcuni Paesi trovate siti come Zoopla che vi aiuta con una media in base alla zona) in modo da preparare le aspettative.

Importante è anche valutare il costo della vita per tutte le altre spese: c’è un supermercato vicino? C’è la possibilità di usare e parcheggiare il mezzo di trasporto più economico, la bicicletta?

 

La ricerca della stanza perfetta

Una volta trovate le zone adatte ai propri gusti e al proprio budget è ora di puntare all’obiettivo finale. Con una ricerca così mirata cercare casa sarà più facile, specialmente con l’aiuto di siti come Uniplaces dove si può effettuare la ricerca, visualizzare le foto e confermare la prenotazione col proprietario, senza spostarsi da casa.

 

Condividi suShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Share on Reddit0Email this to someone

Be the first to comment on "Come trovare una stanza per studenti Fuori Sede"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


*