Le 5 Lauree Più Richieste All’Estero

Chi di voi ha frequentato o frequenta ancora l’università, ha sicuramente l’obiettivo di trovare un lavoro in Italia, magari il più vicino possibile a casa. Purtroppo, in un contesto sociale e lavorativo come il nostro, questo non sempre è possibile. Oggi per molti le uniche e migliori prospettive lavorative sono all’estero. Quando si parla di cervelli in fuga altro non si fa che riferirsi a quei 5.000 laureati che ogni anno decidono di abbandonare l’Italia per cercare miglior fortuna in un altro paese. Un danno non da poco per il nostro paese, se si considerano i soldi e le risorse che lo Stato impiega ogni anno per queste persone, per poi vederle andar via perché, sostanzialmente, non riesce ad assicurare loro il futuro che desiderano (e che meritano). Un danno anche economico che, secondo una recente indagine de L’Espresso, si stima essere intorno ai 175 milioni di euro annui!

Le Lauree Più Richieste All’Estero

A questo proposito, oggi vedremo quali sono le lauree o più in generale le facoltà che al momento garantiscono maggiori opportunità di lavoro all’estero.

lauree più richieste

1. Laurea In Ingegneria

Al primo posto delle lauree più richieste all’estero troviamo quelle ad indirizzo ingegneristico. Secondo alcune ricerche condotte dal consorzio Almalaurea, i laureati in ingegneria riescono a trovare lavoro anche all’estero a 5 anni dal conseguimento della laurea nel 31% dei casi. E sono un po’ tutte le aree dell’ingegneria ad essere richieste delle aziende estere; dall’elettronica e dall’informatica (soprattutto negli Stati Uniti), all’ingegneria gestionale, edile, civile e meccanica, per le quali invece c’è grande richiesta in Medio Oriente e nell’Estremo Oriente.

2. Laurea In Relazioni Internazionali

Dopo Ingegneria, la laurea più richiesta all’estero è quella in Relazioni Internazionali. Si tratta di un corso di laurea istituito abbastanza recentemente, nato da una “costola” di Scienze Politiche, che ultimamente sta vivendo un periodo di forte crescita. Non è caso che molte università private, come ad esempio Unicusano, offrano corsi di Laurea in Relazioni internazionali anche esclusivamente online. Il percorso didattico che lo studente dovrà affrontare si compone di materie politiche, linguistiche, storiche, economiche, sociologiche e di diritto internazionale, mentre gli sbocchi lavorativi dopo la laurea sono molteplici. La maggior parte dei laureati in questa materia intraprendono la carriera diplomatica, ma possono puntare anche a diverse professioni in organizzazioni internazionali (governative e non), nella pubblica amministrazione e in aziende private.

3. Laurea In Lingue Straniere

Come è ovvio, nella lista delle lauree più richieste all’estero figura anche quella in Lingue Straniere. I settori dove è possibile lavorare con questo titolo sono molteplici, ma soprattutto in quelle multinazionali che operano in ambito globale. Tra le lingue che oggi offrono più opportunità vi sono il russo (che tuttavia ha subito una leggera flessione nella domande negli ultimi tempi), l’arabo ed il cinese. A livello professionale molti laureati in lingue straniere trovano impiego come insegnanti (in alcuni casi si può essere chiamati all’estero ad insegnare italiano e/o latino), come traduttori (dipendenti o freelance) e come interpreti. Gli ambiti aziendali in cui sono invece maggiormente richiesti sono quelli della finanza, del marketing, del turismo e dell’alimentazione.

4. Laurea in Economia

Al quarto posto delle lauree più richieste all’estero troviamo quella in Economia. Anche in questo caso, le possibilità lavorative sono molteplici: dal commercialista tradizionale al broker, dal contabile al credit manager, passando per l’analisi e la consulenza finanziaria, il marketing e lo specialista in tassazione nazionale ed internazionale. Per quanto riguarda le aree geografiche con più richiesta di tali figure, uno dei paesi dove esistono maggiori opportunità è la Svizzera, dove un laureato in Economia può guadagnare fino a 50.000 euro netti annui, poco di più di quanto invece guadagnerebbero in altre aree a forte richiesta come il Lussemburgo, la Danimarca e l’Inghilterra. Fra i paesi extracomunitari dove vi è maggiore domanda di professionisti del settore figurano il Canada, l’Australia e gli Emirati Arabi; in tutte queste zone, si puuò arrivare facilmente a raggiungere uno stipendio annuo netto di 60.000 euro. Cifre importanti, soprattutto se le paragoniamo al nostro paese.

5. Laurea in Medicina

Ultimi (ma non ultimi) in questa speciale classifica, i laureati in Medicina. Qui il discorso è leggermente diverso perché, essendo l’area medica a numero chiuso, è molto più probabile trovare un lavoro nel nostro paese. Ad ogni modo, ci sono lo stesso tanti laureati in medicina che pur avendo diverse possibilità di impiego in Italia, decidono ogni anno di trovare maggiore fortuna all’estero. I motivi di questa “emigrazione non forzata” riguardano principalmente la ricerca medica, che in Italia è quasi pari a zero! Chi infatti vuole dedicarsi a questo particolare ambito altro non può fare che decidere di partire, magari verso gli Stati Uniti, dove vi è maggiore domanda di ricercatori medici.

1 Comment on "Le 5 Lauree Più Richieste All’Estero"

  1. KENQUELLODIBARBY | 29 Settembre 2017 at 09:08 |

    PURE LA LAUREA IN INFORMATICA (CLASSE L31) È RICHIESTA, CHE È DIVERSA DA INGEGNERIA

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


*