Le Migliori App Per Studenti Fuori Sede

Sarà forse un luogo comune, ma il passaggio da studente delle superiori a studente universitario rappresenta un cambiamento importante e formativo.

Per alcuni è anzi particolarmente impegnativo, non solo didatticamente parlando ma anche, e soprattutto, dal punto di vista sociale ed economico. La nuova vita da studente universitario, specialmente se lontano da casa, fa imparare a vivere o meglio “a sopravvivere”. La vita dello studente fuori sede può essere infatti una vera e propria sfida. Diventare indipendenti e riuscire ad arrangiarsi con i soldi a disposizione, la spesa, il bucato e il cibo possono essere pensieri stressanti. Tuttavia, oggi sono disponibili alcune app per dispositivi mobili che possono rendere più semplice la vita dello studente fuori sede. Vediamole.

Dove Conviene

Le Migliori App Per Studenti Fuori SedeDove Conviene è un’utilissima app che ci permette di conoscere le migliori offerte dei negozi e supermercati più vicini a noi. Questa app, grazie alla geolocalizzazione, ci mostra i volantini di supermercati, discount, negozi di elettronica, arredamento e bricolage che si trovano nei paraggi, così da poter sfruttare le migliori offerte per i prodotti che ci interessano. Dove Conviene è disponibile per iPhone, Android e Windows Phone.

 

Ricette al Contrario

Le Migliori App Per Studenti Fuori SedeGli studenti universitari fuori sede hanno la triste abitudine di mangiare poco e male! Molti non provano nemmeno a cucinare qualcosa a casa (o non ne sono capaci!), preferendo “ingozzarsi” ai fast food e con cibo da asporto. In questo senso, un’app che può aiutare lo stomaco dello studente è Ricette al Contrario. Mentre le classiche applicazioni di ricette chiedono solitamente di acquistare qualche ingrediente, questa app (disponibile sia per Android che per iOS), ci illustrerà qualche piatto veloce da fare con quello che si ha già in casa. Basterà inserire nella lista gli ingredienti che avete nel frigorifero o dispensa e l’app elencherà una serie di piatti possibili da poter cucinare.

 

HappyList

Le Migliori App Per Studenti Fuori SedeHappyList non è solo un’applicazione che permette di usare il proprio iPhone per scrivere la lista della spesa, ma molto di più. Al suo interno troviamo anche una sezione relativa a tutte le statistiche delle nostre spese passate che ci permetteranno alla lunga di risparmiare acquistando gli stessi prodotti. Infatti, questa app (disponibile solo per dispositivi Apple) vi permette di memorizzare i prezzi dei prodotti che comprate quando andate al supermercato e vi dice dove potete trovare lo stesso prodotto ad un prezzo più basso.

 

 

Trenitardo

trenitardoGli studenti pendolari sanno bene quanto gli orari dei treni siano poco affidabili! Senza contare che i ritardi mettono a dura prova la pazienza e possono creare grandi disagi. Per aiutare i loro colleghi alcuni studenti hanno creato l’app Trenitardo, che permette di visualizzare in tempo reale il ritardo dei treni. I dati si basano sulle segnalazioni degli utenti stessi e in più l’app fornisce una bacheca virtuale per “sfogarsi” e un contatore che mostra il tempo totale che gli studenti hanno perso aspettando il treno! Disponibile solo per dispositivi Android, ad oggi l’app copre solo la zona del Nord-Est Italia, ma si prevede che presto il suo raggio d’azione verrà ampliato.

 

 

WashApp

washappEssere lontani da casa significa anche farsi il bucato da soli. Un incubo per molti studenti, soprattutto per chi era più abituato a sporcare che a pulire! Niente paura, ci pensa WashApp.

Questa app gratuita, quasi omonima della più celebre WhatsApp, permette di risolvere ogni dubbio su come si debbono lavare i capi e vi aiuterà a decifrare le etichette incomprensibili sui vestiti, come eliminare le macchie più difficili, la temperatura e con quale tipo di detersivo lavare i diversi capi. Disponibile per Android e iOS.

 

 

RoomMates

Per uno studente universitario fuori sede la convivenza con amici o colleghi di università è spesso obbligatoria visti i prezzi solitamente alti degli affitti nelle grandi città. Creata da due studenti italiani, questa app permette di trovare il coinquilino più adatto a voi. In pratica, si tratta di un social network in cui gli studenti possono creare un proprio profilo dove verranno inseriti i propri gusti musicali, se sono fumatori o no e altre informazioni utili per affrontare una convivenza.

Grazie ad una grafica piacevole e moderna Roommates vi permetterà di ricordare le bollette da pagare o i compiti da eseguire (ad esempio chi lava i piatti oggi o chi pulisce il bagno), ma non solo: ogni utente avrà un punteggio determinato da vari parametri, che dovrebbe misurare la sua affidabilità, in questo modo potrete sapere prima a cosa andate incontro nel caso vogliate condividere la casa con lui/loro. Potrete anche pubblicare annunci riguardanti la ricerca di un coinquilino.

 

Spese Familiari

spese familiariSempre in tema risparmio, quante volte vi è capitato di ritrovarvi a fine mese con pochi soldi a disposizione o di non ricordarvi come siete riusciti a spendere tutto il vostro budget mensile? Se volete riuscire a far quadrare i conti, potete installare l’app “Spese Familiari”, disponibile al momento solo per dispositivi Android. Questa applicazione vi permetterà di registrare tutte le vostre entrate e spese giornaliere e di creare il vostro bilancio personale, comprensivo di statistiche che mostrano per cosa spendete di più e dove è possibile risparmiare.

Be the first to comment on "Le Migliori App Per Studenti Fuori Sede"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


*