Come Scrivere Le Proprie Competenze su Linkedin

LinkedIn è un social network molto utile a chi oggi cerca lavoro. Questa rete di networking, infatti, permette ai suoi iscritti di creare e intrattenere “relazioni” online sulla base di contatti lavorativi e auto-promuoversi nel modo giusto con le proprie competenze. Molti credono che Linkedin rappresenti un curriculum in modalità online. Ma non è così! Questa piattaforma, nonostante permetta di creare una sorta di curriculum vitae, necessita in realtà di un approccio più attivo da parte dell’utente. In pratica, se siete alla ricerca di contatti lavorativi, non serve a nulla attendere davanti al pc l’arrivo di una chiamata aziendale.

come scrivere le proprie competenze su linkedin

Dopo aver caricato un contenuto (o post), se l’utente a voi collegato lo reputerà interessante, gli metterà un banalissimo like (o consiglia). Questa piccola e quasi insignificante azione su LinkedIn ha però un effetto moltiplicatore della visibilità.

Su questo social, infatti, i post da voi consigliati (o commentati) verranno condivisi con la vostra rete e questo significa che, per ogni like che fate o che ricevete su un contenuto, quest’ultimo verrà mostrato a chiunque sia collegato con chi ha interagito con esso. Il bacino di utenza che potrete raggiungere, quindi, sarà superiore a quello permesso da qualsiasi altro social network.

Iscrizione a LinkedIn: Procedura e Consigli Utili

Iscriversi a LinkedIn è semplice e veloce. Come per gli altri social, basterà compilare pochi campi con le informazioni più importanti che vi riguardano. Il primo passo sarà quello di inserire una foto professionale e poi impostare contenuti e relazioni. Inoltre dovete prestare attenzione alla sezione dedicata alla descrizione, cosa che su LinkedIn è fondamentale per la ricerca del lavoro più adatto a voi, con particolare riguardo alle parole chiave e ai grassetti, come altrettanto importante è l’utilizzo dei bottoni che incorporano il codice HTML della propria pagina.

Per migliorare la propria visibilità, vi consiglio di collegare tutti i vostri account social alla piattaforma. Inoltre, LinkedIn offre anche un’altra possibilità interessante: rendere l’url della propria pagina SEO-friendly, ovvero facilmente rintracciabile dai motori di ricerca. Ad esempio, potrete impostare l’url  in questo modo http://it.linkedin.com/in/nomecognome.

Profilo LinkedIn: Come e Quali Competenze Inserire

Un profilo LinkedIn, affinché sia efficace, deve essere continuamente aggiornato con nuove esperienze lavorative e formative, attività e articoli interessanti inerenti al vostro settore professionale. Ma, soprattutto con le proprie competenze, ovvero le conoscenze e le capacità particolari che possedete e che vengono comunemente denominate con il termine skills.

Su LinkedIn se ne possono indicare per un massimo di 50 e compariranno sotto forma di una sequenza di piccoli riquadri facilmente ricercabili nel profilo: quando se ne aggiunge una, sarà come far parte di un “gruppo” a cui apparterranno tutte quelle persone che l’hanno indicata nel proprio profilo. Ogni skill significativa ha infatti una sua pagina “ad hoc”, raggiungibile cliccando sul relativo riquadro in cui compariranno, oltre ad una descrizione, alcune statistiche molto utili come l’indice di crescita, numero di persone che l’hanno scelta e distribuzione delle età delle skills. Più è popolare una skill meglio è, soprattutto perché aiuteranno i recruiter a cercare i candidati più adatti per la loro società.

Quindi, inserire efficacemente le proprie competenze su LinkedIn sarà fondamentale per chi visiterà il vostro profilo, perché conoscerà all’istante cosa sapete fare e se siete la persona giusta per il lavoro che vorrebbero proporvi. Statisticamente, inserire le proprie competenze può aumentare fino a 13 volte le probabilità che il proprio profilo venga consultato. Ma per essere sicuri di comparire nei risultati di ricerca e offrire un quadro completo dell vostre competenze, dovete inserite anche le competenze di nicchia assieme a quelle di alto livello.

Ricordate però che queste skills hanno carattere “globale”, cioè saranno condivise fra utenti che parlano le varie lingue (eventuali) in cui si è scritto il profilo. Per cui è importante scegliere delle parole universali che siano riconoscibili e comprensibili da tutti.

Condividi suShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Share on Reddit0Email this to someone

Be the first to comment on "Come Scrivere Le Proprie Competenze su Linkedin"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


*