Stanford University

L’Università di Stanford è stata fondata nel 1885 dal senatore della California Leland Stanford e da sua moglie Jane, per promuovere il benessere pubblico esercitando una prominente influenza a nome dell’umanità e del processo di civilizzazione. La Stanford University è oggi comprensiva di sette scuole e 18 istituti interdisciplinari, vantando l’adesione di oltre 16000 studenti, 2100 facoltà e 1800 studenti post-dottorato. La Stanford è un’istituzione internazionale, che ospita studenti provenienti da tutti i 50 stati americani e da altre 91 nazioni. Per arricchire il suo prestigio, la Stanford sforna anche numerosi atleti, nello specifico attualmente ci sono 900 studenti-atleti e ha in possesso 128 titoli nazionali e 22  Learfield Sports Directors’ Cups consecutivi, piazzandosi in cima ai migliori programmi atletici inter-collegiali di tutti gli Stati Uniti. E’ al secondo posto della classifica Top University come migliore università per l’anno 2016/2017, seconda solo al M.I.T.

L’ex presidente Barack Obama, si è rivolto alla Stanford come

“Un posto che celebra la nostra abilità di scoperta, di apprendimento e di creazione, per fondare nuovi percorsi di connessione e per lavorare l’uno insieme all’altro.”

Stanford University

Stanford University: Come si accede?

Il criterio principale di ammissione alla Stanford è l’eccellenza accademica. Viene data un’enorme importanza alla preparazione e al potenziale di successo dei singoli aspiranti studenti. La più importante credenziale che consente di fornire un’adeguata valutazione circa la preparazione dello studente è la pagella del liceo. Va comunque menzionato il fatto che alla Stanford, il processo di valutazione trascende da una formula meramente numerica.

Ciò che realmente fa la differenza nel processo di ammissione è il reale interesse e la genuina dedizione del candidato nel voler espandere i suoi orizzonti intellettivi, tutti elementi che possono essere captati dalla presentazione dello studente ma anche da ciò che gli altri scrivono di lui.

La Stanford riversa una grande attenzione al background familiare, alle differenze educative, agli impieghi e alle esperienze di vita dello studente, avviando così un processo di valutazione incentrato sugli obiettivi raggiunti, valutando così il modo con cui lo studente ha tratto vantaggio dalle disponibilità della sua nazione e comunità scolastica. I criteri sono comunque globali in vista della valutazione finale, e viene presa in considerazione la totalità delle informazioni, non porzioni di esse.

Gli studenti internazionali sono da sempre parte integrante di questa università, per via del fatto che la Stanford ritiene molto proficue le interazioni fra studenti con diversi background geografici. I membri che si dedicano alle ammissioni, fanno parte di uno staff specializzato nella valutazione dei vari sistemi educativi del mondo. Di conseguenza considerano la domanda di accesso all’interno del contesto delle risorse disponibili per lo studente in base alla sua nazione di provenienza.

Tutti i candidati devono presentare la Common Application.

Il SAT o l’ACT sono richiesti per tutti i candidati. A tutti quelli che provengono da licei che non fanno parte degli Stati Uniti, è richiesto il punteggio ufficiale risalente al momento della candidatura. Al fine di essere considerato ufficiale, il punteggio deve essere inviato alla Stanford direttamente dall’organo che ha calcolato quel punteggio.

Nonostante non sia un requisito richiesto, è fortemente raccomandato ai non madrelingua inglese di essere in possesso del TOEFL. Si potrebbe in alternativa anche inviare il punteggio IELTS, ma bisogna considerare che la Stanford non riconosce lo IELTS come misura di abilità nella lingua inglese.

I termini di presentazione delle domande sono relative ai primi giorni del mese di Ottobre.

Stanford University: Facoltà

Le scuole presenti alla Stanford sono sette e ciascuna di esse offre prestigio accademico e notevole margine di specializzazione, semplificando il post-laurea con un’elevatissima possibilità di trovare un impiego.

Una delle sette scuole è la Graduate School of Business, considerata una delle migliori al mondo. La sua missione è quella di creare una forma mentis che consenta un profondo approccio nella comprensione del management e che sia in grado di sviluppare idee innovative in grado di rivoluzionare il mondo. Ecco alcuni dei corsi che offre:

  • Marketing (MKTG)
  • Operations Information & Technology (OIT)
  • Organizational Behavior (OB)
  • Political Economics (POLECON)
  • Strategic Management (STRAMGT).

Il primo docente della Stanford era un professore di geologia: per questo motivo, la facoltà è considerata la più antica di tutto l’istituto. Alla School of Earth, Energy and Environmental Sciences ci sono quattro principali dipartimenti accademici: Scienze del sistema terrestre, Scienze geologiche, Geofisica e Ingegneria delle risorse energetiche. Inoltre, la scuola organizza master in GeoScienza Computazionale in collaborazione all’Istituto Computazionale e di Ingegneria Matematica della Stanford. Figurano i corsi di:

  • Earth, Energy, and Environmental Sciences (EARTH)
  • Earth Systems (EARTHSYS)
  • Earth, Energy, & Environmental Sciences (EEES)
  • Energy Resources Engineering (ENERGY).

La School of Education è una scuola fondata nel 1891 e offre master e programmi di dottorato in oltre 25 aree di specializzazione, oltre a comuni diplomi. La scuola offre anche numerosi programmi di sviluppo professionale e risorse per insegnanti di scuola primaria e secondaria. Queste risorse includono il Center for the Support of Excellence in Teaching (CSET), il National Board Resource Center (NBRC), il Problem-Solving Cycle e lo Stanford English Learner Education Services.

La School of Engineering è da molto tempo considerata l’avanguardia della ricerca e dell’innovazione, con l’applicazione di principi ingegneristici fra le discipline, e continua ad esplorare e cercare nuovi modi per avere un impatto sulla società risolvendo le sue maggiori problematiche. Include:

  • Aeronautics & Astronautics (AA)
  • Bioengineering (BIOE)
  • Chemical Engineering (CHEMENG)
  • Civil & Environmental Engineering (CEE)

La più grande scuola fra le sette presenti alla Stanford University è la  School of Humanities & Sciences. Attraverso il contatto diretto con le arti e le discipline umanistiche, gli studenti considerano le dimensioni etiche, estetiche ed intellettive dell’esperienza umana, passate e presenti, e sono di conseguenza pronti per apportare importanti contributi alla cultura a venire.

Studiando gli eventi sociali, politici ed economici, gli studenti acquisiscono tecniche e teorie per l’analisi di specifiche problematiche della società e attraverso l’esposizione ai metodi e scoperte delle scienze matematiche, diventano perfettamente informati sulle società tecnologiche. I dipartimenti includono:

  • African & African American Studies (AFRICAAM)
  • African & Middle Eastern Languages (AMELANG)
  • African Studies (AFRICAST)
  • American Studies (AMSTUD)
  • Anthropology (ANTHRO)
  • Applied Physics (APPPHYS)
  • Arabic Language (ARABLANG)
  • Archaeology (ARCHLGY)

La Law School  è una scuola stabilita nel 1893 ed è al secondo posto delle migliori scuole negli Stati Uniti. E’ considerata una delle scuole più prestigiose al mondo.

La School of Medicine è invece un istituto di ricerca intensiva che enfatizza l’innovazione medica, le metodologie e le scoperte più recenti nel campo medico. La Stanford Health Care è stato nominato uno dei migliori ospedali in tutta la California. Fra i corsi troviamo:

  • Anesthesia (ANES)
  • Biochemistry (BIOC)
  • Biomedical Data Science (BIODS)
  • Biomedical Informatics (BIOMEDIN)
  • Biosciences Interdisciplinary (BIOS)

Stanford University: Costi

Per quanto riguarda i costi, la Stanford si impegna a fornire adeguato supporto finanziario a tutti gli studenti che durante la fase di iscrizione lo hanno richiesto, a prescindere dalla loro nazionalità.

Se non sei un cittadino americano, la richiesta di supporto finanziario costituirà un fattore nel processo di ammissione. Se il tuo status di cittadinanza cambia nel corso dell’iscrizione e diventi abilitato per l’aiuto federale agli studenti, potresti anche essere tenuto in considerazione per le borse di studio.

Il costo totale per un singolo studente, comprensivo di tasse universitarie, assegno di sussistenza, libri e materiale didattico, tasse dei corsi, trasporti, assicurazione medica e contributo sanitario è pari a $112,797. Il prezzo più alto è per studenti multipli che vivono al di fuori del campus, ed arriva a $132,333.

Stanford University: Curiosità

    •  La Stanford ha una lunga tradizione di tuffi nella fontana! In genere tutte le matricole si ”battezzano” durante l’orientamento e il weekend di ammissione.

Stanford Univesity

 

    • La Torre Hoover è un marchio di fabbrica per gli studenti e per i visitatori del campus. La torre è stata un regalo da parte della fondazione belga-americana.
    • La Stanford vanta di numerose squadre sportive di successo. I suoi studenti hanno vinto numerose medaglie ai giochi olimpici sin dal 1908, con un totale di 244 medaglie olimpiche, delle quali 129 in oro.

Stanford University

  • La Stanford ha un giardino dei cactus, che è un giardino botanico esclusivamente dedicato ai cactus e alle piante grasse.

Stanford University: Info e contatti

Numero di telefono: 650-723-2300

Indirizzo:

Stanford University
450 Serra Mall
Stanford, CA 94305–2004

Condividi suShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Share on Reddit0Email this to someone

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


*