Studiare a Pisa – Guida alla città

Pisa, al pari di Bologna, è un’ottima città che abbina qualità della didattica a luoghi di divertimento e svago. Se siete fra coloro che vorrebbero studiare nelle ottime università della città, nell’articolo di oggi vi darò una breve guida alla città: come muoversi, dove andare, cosa fare ecc.

Studiare a Pisa e non solo: Cibo locale

La maggior parte delle persone sono concordi nel definire la cucina italiana la migliore al mondo! Se vi trovate a Pisa, non potete non assaggiare la tradizionale schiacciata con cecina, una sorta di panino con dentro una frittata di ceci (suona strano, ma credetemi, è buono!), magari accompagnata da un bicchiere di spuma bionda, una popolare bevanda dolce. La Toscana è famosa per le sue carni eccellenti e vini di fama mondiale….e Pisa offre una selezione dei migliori. Se si vuole gustare un aperitivo con gli amici, a base di prodotti locali, dovete fare un salto al “In Vino Veritas bar, non ve ne pentirete! Il gestore è un personaggio simpatico e un pisano “verace”: sarà lui a darvi una buona introduzione alla cultura pisana e a suggerirvi alcuni ottimi piatti tipici!

Studiare a Pisa e non solo: Bere con gli amici



Pisa non è una metropoli, quindi non aspettatevi moltissimi locali. Tuttavia, esistono molti luoghi piacevoli dove trascorrere una serata: dopo tutto, non è il posto che è importante, ma la gente con cui siete! Per coloro a cui piace un genere musicale più “alternativo”, il Borderline Club fa per voi! Dal rock al metal, blues, folk alternativo e persino swing, ska, Reggae, Surf e musica Ethno, questo music club soddisfa tutti i gusti musicali. In molte serate c’è anche una buona musica dal vivo. Molto simile è il Club Exwide. Se siete in vena di rilassarvi sorseggiando un drink e magari mangiando qualcosa, il Bazeel è una scelta molto popolare tra i giovani. Ma si può anche trovare un posto ad un tavolo all’aperto in Piazza Garibaldi, ammirando il fiume Arno e il ponte centrale con la torre dell’orologio sul lato opposto. In alternativa si può fare una breve passeggiata per Piazza Delle Vettovaglie, una piazza vicino al Borgo Stretto, che è un punto di incontro serale per i giovani e dove si possono trovare diversi bar e caffè.

Studiare a Pisa e non solo: Relax

Studiare a Pisa - Guida alla cittàVicino a Corso Italia troverete Caino, un bar con un arredamento minimalista ed elegante che è molto popolare per rilassarsi durante il pomeriggio e la sera. Ci si può rilassare in comode poltrone rosse, mentre si guardano dei grandi schermi televisivi fissati alle pareti, che trasmettono ininterrottamente film di culto del passato e del presente.

Inoltre, il servizio è veloce e i cocktail sono buoni e ciò rende Caino una scelta popolare per i giovani e di tendenza: non è raro vedere una Porsche parcheggiata fuori dal locale! Se volete godervi una buona tazza di tè, il Sottobosco è una grande scelta. E’ arredato con un gusto particolare per l’arte e la letteratura e offre un’atmosfera amichevole e rilassata. Tuttavia, quando il sole splende, il posto migliore dove essere è all’aperto: potete fare una passeggiata lungo le rive del fiume Arno o rilassarvi sul prato in piazza dei Miracoli, sotto la famosa torre pendente.

Studiare a Pisa e non solo: Concerti e festivals

In estate, il Giordano Scotto (un parco in cui sono presenti resti di una fortificazione romana) diventa la sede di molti eventi all’aperto e spesso ci sono concerti gratuiti che attirano la maggior parte dei giovani e la popolazione studentesca. Il mese di Giugno è particolarmente pieno di eventi in Toscana. Il 16 del mese, alla vigilia della festa per il patrono San Ranieri, si celebra una festa di luci, chiamata Luminara, che offre l’opportunità di vedere tutti i lungarni di Pisa illuminati, prima di tuffarsi in città a far festa con gli amici.

Studiare a Pisa e non solo: La “spiaggia”

Durante l’estate, lungo le rive dell’Arno, vengono installate delle strutture come bar e bazaar, simili a spiagge artificiali. Non è esattamente lo stesso di una vacanza sulla costa Smeralda, ma è un ottimo modo per “raffreddare” le serate con gli amici, dopo un lungo pomeriggio di studio durante i caldi mesi estivi.

Studiare all’aria aperta

A molti studenti non piace rinchiudersi dentro le mura della loro stanza per studiare! Ovviamente, ogni facoltà ha una biblioteca e sale di studio, ma se siete uno di quelli che preferisce studiare in compagnia, potete anche andare al centro studi Pacinotti, un edificio gestito dal Comitato Studenti. Vi è una zona all’aperto con molti tavoli per lo studio e sale chiuse anche per i giorni invernali.

Be the first to comment on "Studiare a Pisa – Guida alla città"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


*