Studiare in Australia

australia

L’Australia è uno dei paesi più belli e “selvaggi” dove andare a studiare. Le università australiane offrono un percorso formativo a due livelli: under e post-graduate. Il primo che va dai tre a sei anni culmina con il “Bachelor degree“, mentre il secondo può assegnare: il “Graduate Certificate” (da sei mesi ad un anno); il “Graduate diploma” o il “Master degree” (da 1 a 2 anni), corrispondenti ai nostri master e diplomi di specializzazione universitaria. Per chi volesse continuare dopo il post-graduate c’è il PHD (minimo tre anni) che corrisponde al nostro dottorato di ricerca.

  • Australian National University – Fondata nel 1946, rappresenta un’eccezione nel panorama universitario australiano, con un’attività di ricerca predominante all’insegnamento. Sono numerose le borse di studio aperte anche agli studenti stranieri.
  • Monash University – E’ la più grande e prestigiosa università australiana. Vanta 6 campus nello stato di Victoria e una buona presenza internazionale: da Londra alla Malesia, dal sud Africa a Prato.
  • University of Sydney – Con i suoi 155 anni è l’Università più antica d’Australia. Specializzata in corsi di laurea in Informatica, politica e studi internazionali con dipartimenti in medicina, scienze, business e management. Unico aspetto negativo: è il più caro ateneo del paese con tasse d’iscrizione tra i 10.000 e i 15.000 dollari australiani all’anno.
  • University of Adelaide – E’ la terza università del paese per antichità. Alta la percentuale di studenti stranieri provenienti da 70 stati. Ha facoltà tecniche e umanistiche. Tra i suoi ex allievi vi sono due premi Nobel.
  • University of Melbourne – L’ateneo ha 150 anni di storia ed ha l’obiettivo di diventare l’università più bella del mondo, ha al suo interno una scuola autonoma di arte e una di business. Diverse le facoltà presenti.
Condividi suShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Share on Reddit0Email this to someone