Studiare In Europa

studiare

 


Studiare in Danimarca

  • Kobenhavns Universitet – Fondata nel nel 1479 oggi ha sei facoltà, molto interessanti le ricerche nel settore delle biotecnologie.
  • Syddansk Universitet – L’ateneo è situato nel Sud del paese, ha 4 facoltà che corrispondono ad altrettanti campus: Odense, Kolding, Esbjerg e Sonderborg. Conta 11 centri di ricerca e 15 mila iscritti.
  • Den Kgl. Veterinaer- og Landbohojskole – Fondata nel 1856 è l’unica Università danese esclusivamente dedicata all’agraria, all’alimentazione e alla veterinaria. Il campus principale è nel centro di Copenhagen. Ha 3500 iscritti con 400 dottorandi e 120 stranieri.
  • Copenhagen Business School – E’ la terza più grande business school del nord Europa, conta 14 mila iscritti ed è situata a Frederiksberg, un sobborgo della capitale.
  • The IT-University of Copenhagen – E’ la più giovane tra le Università danesi. costituita nel 1999 con sede a Orestad ed ha un’offerta didattica orientata all’Information Technology.

Studiare in Francia

  • Université de Paris Sorbonne – E’ tra le Università più note al mondo. L’Ateneo parigino ha avuto ed ha tutt’ora, tra i suoi docenti, personaggi di spicco del panorama culturale e scientifico internazionale.
  • Institut d’etudes politiques de Paris – Fondata nel 1872 è un’istituzione ambita da tanti studenti. Ci sono 4 aree di specializzazione: impresa, pubblica amministrazione, ricerca e insegnamento, studi internazionali.
  • Centre National d’Einsegnement à Distance – Il Cned è quello che fa per voi se volete iscrivervi in una Università francese, ma volete rimanere in Italia. Ha un’offerta formativa che permette di conseguire diversi diplomi universitari.
  • Université des Sciences Sociales de Toulose – E’ la seconda università per numero di studenti: se ne contano circa 100.000. L’offerta formativa riguarda in particolare tre grandi aeree: scienze sociali, scienze giuridiche ed economiche.

Studiare in Germania

  • Ruprecht-Karls-Universitat Heidelberg – Ateneo fondato nel 1386, è una vera e propria istituzione nel mondo accademico tedesco. 15 facoltà 25.000 studenti di cui almeno 5.000 stranieri.
  • Friedrich-Willhelms Universitat Bonn – Fondata nel 1818 è una delle maggiori università del paese, ospita circa 40mila studenti di cui 4mila stranieri.
  • Ludwig-Maximilians-Universitat Munchen – Conta circa 45.000 iscritti con 17 facoltà. Ha sede in una delle regioni economicamente più attive d’Europa.
  • Technische Universitat Munchen – 20.000 iscritti di cui il 18% stranieri distribuiti in 3 campus: uno nel centro della città Bavarese gli altri due appena fuori. Questa Università equivale al nostro Politecnico.

Studiare in Gran Bretagna

  • University of Cambridge – Fondata nel 1209, da sempre la rivale di Oxford, è costituita da un sistema di colleges. Tra i suoi studenti annovera diversi personaggi celebri.
  • University of Oxford – Vanta più di mille anni di storia…considerata una vera e propria istituzione nel mondo accademico internazionale. E’ stata l’Università di Tony Blair, di T.S. Eliot e di Oscar Wilde.
  • Nottingham University – E’ stata la prima università a nascere dopo la seconda guerra mondiale, considerata la prima alternativa a Cambridge e Oxford. Nel corso degli anni 90 il numero degli studenti è cresciuto del 30%.
  • London School of Economics – Istituzione Universitaria che vanta tra i suoi ex allievi John F. Kennedy e il finanziere George Soros.
  • University College of London – Fondata nel 1826 ha sede in un complesso nel West End. In origine era riservata ai cattolici, agli ebrei e a tutti coloro che furono osteggiati dall’arcivescovo di Canterbury.
  • University of York – Fondata nel 1962, oggi ospita circa 3.000 studenti in 6 colleges. Ottima città a misura di studente.
  • Imperial College – Fondato nel 1907, il suo campus principale ha sede a South Kensington non molto distante da Hyde Park, in cui “sciamano” spesso gli studenti.

Studiare in Grecia

  • Aristotle University of Thessaloniki – L’ateneo di Salonicco è la seconda Università greca per importanza e la prima per dimensione, è stata istituita nel 1925, ha una decina di facoltà, un istituto di lingue straniere e un politecnico.
  • Aegean University – E’ un network universitario con sedi ad Atene e nelle isole di Rodi, Kios, Samos e Lesvos. E’ divisa in 5 scuole: Scienze sociali, Naturali, Managment e Business, Greco e studi sull’area del Mediterraneo. Inoltre ha un dipartimento di scienze marine.
  • University of Macedonia – In questa Università si tengono corsi di Economia e Scienze Sociali. fondata nel 1957 con sede a Salonicco. Ultimamente sono stati attivati due nuovi dipartimenti: uno sulla musica e l’arte, l’altro sulla vicina cultura slavo-balcanica.
  • National Technical University of Athens – E’ la più antica e prestigiosa Università greca, fondata nel 1836 è paragonabile ai nostri politecnici. Ha nove facoltà, tutte tecnico-scientifiche.

Studiare in Irlanda

  • Trinity College Dublin – Il TCD è la più antica, fondata nel 1592, e importante Università irlandese.
  • Dublin City University – E’ tra le Università più attive d’Irlanda, offre corsi in Computer applications, Comunicazione e Ingegneria. Situata in un campus a 10 minuti di autobus dal centro e a 15 minuti dall’aeroporto della capitale.
  • Dublin Institute of Technology – Nel DIT sono sono stati riunificati 6 colleges della capitale: College of Technology, Music, Commerce, Marketing & Design, Technology, Catering.
  • University of Limerick – E’ stata la prima Università nata dopo la nascita dello Stato irlandese. Il campus sorge sulle rive di un fiume nel cuore del National Technological Park a circa 5 km dal centro storico di Limerick.

Studiare in Portogallo

  • Universidade de Lisboa – Fondata dal re del Portogallo nel 1228, è rinomata per il suo corso di letteratura, l’Istituo di medicina e chirurgia, il Politecnico e la facoltà di Farmacia. Al suo interno il Museo Nazionale di storia naturale e il Museo della scienza.
  • Universidade do Porto – Tre poli universitari, che si estendono da Nord a sud della città con 14 facoltà. Ottimi i servizi online offerti agli studenti, tra gli altri i corsi a distanza e la possibilità di consultare i volumi della libreria online.
  • Instituto Politécnico do Porto – Il Politecnico offre corsi in tante discipline, e non solo tecnico-scientifiche. Si possono infatti seguire anche corsi di musica, di lingue straniere e economia.
  • Universidade de Coimbra – Fondata nel 1537, ha otto facoltà tra cui Economia, Medicina, Lettere e Psicologia.

Studiare in Spagna

  • Universidad Complutense de Madrid – Settecento anni di storia ne fanno l’Università spagnola per antonomasia. Divisa in due campus per un totale di 120.000 iscritti e un’estensione di 36 ettari.
  • Universitat autonoma de Barcellona – Università relativamente giovane, fondata nel 1968, ma che vanta un’ottima reputazione dimostrata dai 50.000 iscritti (di cui 2.000 stranieri).
  • Universidad de Sevilla – Fondata nel 1505 offre agli oltre 85.000 iscritti, 65 corsi di laurea. E’ una delle sedi più gettonate dagli studenti Erasmus grazie anche alla bellezza della città andalusa.
  • Universitat de Valencia – E’ una delle Università storiche della Spagna, fondata nel 1499 è oggi un ateneo multidisciplinare e moderno. Presente anche un osservatorio astronomico e un giardino botanico.
  • Universidad de Deusto – Fondata nel 1886 è l’Università della regione Basca divisa in 3 campus: a Bilbao, a San Sebastian e a Vitoria. La sua offerta didattica prevede anche corsi in euskara, la lingua basca.
Condividi suShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Share on Reddit0Email this to someone