Come Accedere Alle Residenze Universitarie

Quando si decide di frequentare l’università lontano da casa propria ma non si hanno le possibilità economiche per sostenere mensilmente gli alti costi di locazione, la soluzione migliore è quella di trovare alloggio in una delle stanze delle varie residenze universitarie sparse su tutto il territorio nazionale.

Come Accedere Alle Residenze Universitarie

Residenze Universitarie: Chi Ne Ha Diritto?

Le residenze universitarie nascono per venire incontro alle esigenze delle famiglie meno abbienti che non possono permettersi di sostenere gli alti costi che comporta lo studiare fuori sede. Tuttavia, per potervi accedere, lo studente deve soddisfare alcuni requisiti essenziali.

Innanzitutto, bisogna informarsi presso l’Ente Regionale per il Diritto allo Studio presente nella città universitaria scelta, che ogni anno rende noto il bando per l’accesso alle strutture abitative universitarie. Dovete far presto però, perché il bando scade solitamente in estate.

Fatto questo, vi sono alcuni requisiti da soddisfare per essere ammessi alla graduatoria e ottenere un alloggio nelle residenze universitarie.

Requisiti di Merito

I requisiti di merito per accedere alle graduatorie delle residenze universitarie riguardano:

  • chi si iscrive per la prima volta a un corso di laurea triennale o a ciclo unico, aver conseguito un voto minimo al diploma di 70/100;
  • chi si iscrive ad anni successivi al primo, deve possedere necessariamente un minimo di crediti formativi per ottenere (o mantenere) il posto negli alloggi e nelle residenze universitarie (ad eccezione di un bonus in differenza di crediti che può essere utilizzato solo una volta nella propria carriera universitaria);
  • chi si iscrive a una laurea magistrale, ad una scuola di specializzazione o a un corso di dottorato di ricerca, aver ottenuto il corrispettivo titolo;

Requisiti di Reddito

I requisiti di reddito riguardano invece gli aspetti economici della famiglia o dello studente in questione. Più precisamente dovrà essere soddisfatta una soglia massima di situazione patrimoniale equivalente (ISPE) e situazione economica equivalente (ISEE) della famiglia o dello studente (se lavoratore). La soglia è uguale a quella delle borse di studio e viene resa nota ogni anno sul corrispettivo bando.

Consigli Utili

Qualche volta può capitare che le graduatorie vengano pubblicate molto tardi, con l’assegnazione degli alloggi che avviene quando i corsi sono già iniziati. Siate quindi pronti a trovare una soluzione abitativa temporanea.

In alternativa potete optare per i Collegi Universitari di Merito, ovvero delle strutture residenziali legalmente riconosciute del MIUR destinate ad ospitare studenti delle Università italiane (statali e non statali) che nel corso degli studi superiori abbiano dimostrato doti e impegno particolari e ottenuto risultati di eccellenza. Vi si accede per concorso, il quale prevede il superamento di una prova scritta e orale.

Be the first to comment on "Come Accedere Alle Residenze Universitarie"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


*